[give_form id="1392"]
Lule Onlus

Emersione dalla tratta

Emersione dalla tratta e dallo sfruttamento

Attività di contatto

La tratta degli esseri umani a scopo di sfruttamento è un gravissimo fenomeno sociale presente in tutto il mondo che implica il commercio su scala internazionale di persone e minori gestito da gruppi criminali che prosperano organizzando ingressi illegali e sfruttamento delle persone coinvolte.

Le vittime di tratta in Italia sono donne, persone transgender, uomini e minori trafficati da organizzazioni criminali allo scopo di essere sfruttati nell’ambito dello sfruttamento sessuale, lavorativo, dell’accattonaggio e delle economie illegali.

Queste persone vivono in condizioni di dipendenza fisica e psicologica, senza tutele, isolate dal contesto sociale e in una quotidianità spesso degradata sotto il profilo abitativo, relazionale e culturale. Chi le controlla le mantiene nell’emarginazione vincolandole allo sfruttamento e rendendo difficoltosa la scelta autonoma di potersi inserire nella società.

Alcune persone esprimono una volontà di riscatto e, se sufficientemente sostenute, avviano proficui percorsi di autonomia. Ciò rende di estrema importanza le attività di contatto degli Enti Antitratta presenti sul territorio, che si auspica siano premessa all’avvio dei programmi di protezione sociale previsti dall’art. 18 del D. Lgs. 286/98 ed art.13 Legge 228/03 alle persone vittime di tratta presenti sul territorio lombardo.

Inoltre, anche se in percentuali modeste, le persone accolte denunciano trafficanti e sfruttatori, contribuendo così alla lotta alla tratta e alla criminalità.

Pronto Intervento Tratta

L’attività di Pronto Intervento è finalizzata a sostenere e orientare l’avvio dei percorsi d

Mettiamo le Ali

8 enti attivi sulle provincie di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Lecco, Mantova e Pavia