Festival & Dintorni – I partner di progetto

 

Chi c’è dietro Festival & Dintorni

Nel distretto del Castanese, da alcuni anni, diverse realtà di volontariato operano a favore di persone con disabilità. Si tratta per lo più di piccole organizzazioni, che recentemente hanno deciso di confrontarsi intorno al tavolo disabilità, riscontando come una delle principali problematiche sia rappresentato dalla forte frammentazione del territorio di riferimento, dove le iniziative, pur numerose e molteplici, spesso finiscono per sovrapporsi e coincidere, generando una situazione di dispersione di risorse.

Queste riflessioni hanno portato ad invitare al tavolo altre realtà del territorio, non direttamente coinvolte nella tematica della disabilità, per condividere momenti di confronto, per ottimizzare le numerose risorse presenti, ma anche per avviare un dialogo tra realtà molto lontane tra loro, che difficilmente in altri momenti si parlano ed incontrano.

Da questo gruppo è nata l’idea del progetto Festival & Dintorni.

 

I partner del progetto sono:

Asociazione Lule: LULE (fiore in albanese) è un’iniziativa che nasce nel 1996 ad Abbiategrasso, con la finalità di operare nell’aiuto alle vittime della tratta a scopo di sfruttamento sessuale. Negli anni i suoi interventi si sono ampliati a favore di altre persone in condizioni di fragilità (stranieri, minori, disabili). I suoi volontari sono attivi all’interno del servizio Casetta Lule di Castano Primo, in particolare nelle uscite e durante le vacanze estive con gli ospiti della Casetta (persone adulte con disabilità).

Volare insieme: l’Associazione nasce nel 2006 a Vanzaghello, con l’obiettivo primario di fornire appoggio a tutte le persone in condizioni di handicap fisico o psichico ed alle loro famiglie, con particolare attenzione ai diversi momenti della vita. Le attività dell’associazione sono rivolte alla promozione di una cultura dell’handicap attraverso l’informazione e la formazione, la realizzazione di occasioni per socializzare ed usare serenamente il tempo libero, promuovere iniziative rivolte al dopo di noi.

Apda: L’Associazione Pro Disabili Arconate svolge diverse attività, in particolare: attività di trasporto a favore di persone disabili che frequentano centri diurni, comunità, che si recano presso il posto di lavoro o semplicemente di individui che necessitano di trasporti con mezzi attrezzati, presso strutture ospedaliere. Numerose sono inoltre le iniziative di solidarietà e occasioni di svago per le persone disabili, come ad esempio le partite di calcio, le gare di bocce, il Carnevale, le gare di atletica, le feste, le gite, il sabato in oratorio, ma anche gli incontri a tema con gli specialisti, i responsabili del territorio e le famiglie.

Tangram: L’Associazione Genitori Tangram, costituita con il contributo di genitori di Arconate e Buscate, intende perseguire le seguenti finalità: promuovere il ruolo della famiglia come nucleo fondamentale della società, individuare e favorire il bene e l’interesse dei figli, sotto il profilo educativo culturale, sociale, psicologico e fisico in un moderno rapporto scuola-famiglia-società, sostenere le famiglie nello svolgimento del ruolo educativo verso i figli nelle diverse fasi della vita, promuovere attività di educazione interculturale per la convivenza interetnica.

ASD Ticino Handicap: La A.S.D. Ticino è un’associazione regolarmente affiliata al CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e iscritta al Registro CONI delle Associazioni Sportive Dilettantistiche. Opera principalmente sul territorio del Comune di Cuggiono (MI), si propone di consentire una corretta e divertente pratica sportiva agli atleti iscritti, che giungono dai comuni del Castanese e del Magentino, mirando alla loro crescita sia a livello sportivo che personale, cercando di accrescerne il bagaglio umano con esperienze nuove ed intelligenti.

Attualmente sono operativi i settori del calcio e del nuoto.

Croce Azzurra: Croce Azzurra Ticinia – Onlus si prefigge di promuovere, sostenere e coordinare iniziative nel campo sanitario e sociale, rivolte alle persone in condizioni di svantaggio fisico, psichico, economico, sociale o familiare, in particolare assicura la mobilità con mezzi di trasporto e assistenza adeguati ai dializzati, ai portatori di handicap, alle persone che necessitano di visite specialistiche o di trattamenti particolari presso centri specializzati; provvede alla prenotazione di visite mediche o esami clinici ed alla consegna di referti di esami strumentali e di laboratorio.

Altri Enti in rete, sostenitori del progetto: Istituto scolastico superiore Torno di Castano Primo, Pro-loco di Castano Primo, Centro Anziani di Vanzaghello, Cooperativa sociale Lule, Cooperativa sociale di tipo B Il Girasole.

 

Per maggiori informazioni relative al progetto Festival & Dintorni

comunicazione@luleonlus.it  328 1481701

http://festivaledintorni-tangram.blogspot.it

Lascia un commento